A_Rodolfi

Alessandro Rodolfi

Founder, President

Alessandro Rodolfi è socio fondatore e Presidente di DataConSec, società che si occupa di consulenza in materia di privacy, sicurezza delle informazioni, ICT compliance, gestione del rischio e investigazioni digitali. Collabora con la Cattedra di Informatica Giuridica presso l’Università di Milano, è socio di ricerca dell’Istituto Italiano Privacy ed è fondatore e membro del Consiglio del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani Digitali. È inoltre esperto di privacy e Auditor certificato: CISA – Certified Information System Auditor, L.A. ISO27001 – Sistemi di Gestione sulla Sicurezza delle Informazioni, L.A. ISO22301 – Sistemi di Gestione della Continuità Operativa.

In qualità di Consulente Tecnico d’Ufficio ha svolto investigazioni digitali per conto dell’autorità giudiziaria su computer, telefoni cellulari, dispositivi mobili e reti informatiche in in procedimenti civili, penali e del lavoro, partecipando in prima persona anche a delicate operazioni di acquisizione e sequestro. Appassionato di nuove tecnologie applicate a contesti insicuri o problematici è tra i redattori della rivista scientifica Cyberspazio e diritto, relatore e ricercatore sui sistemi di whistleblowing in ambito nazionale ed internazionale, dal 2016 ricopre il ruolo di Presidente in Whistleblowing Solutions.

E-mail

Fabio Pietrosanti

F_PietrosantiFounder, Managing Director

Fabio Pietrosanti frequenta con il soprannome “naif” l’underground digitale italiano dal 1995 e si occupa di digital security dal 1998. Presidente e co-fondatore del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani Digitali, è attivo in diversi progetti per la diffusione di strumenti, tecnologie e consapevolezza a supporto della libertà di espressione e della trasparenza. Membro di Transparency International Italia, gestore di nodi di anonimato Tor e di pubblicazione anonima Tor2web, è tra i fondatori del progetto di whistleblowing GlobaLeaks.

Si occupa di innovazione tecnologica, progettazione software nell’ambito del whistleblowing, della tutela della riservatezza delle informazioni e dell’anonimato digitale. Veterano del mondo dell’hacking e del software libero, ha partecipato a progetti e community quali sikurezza.org, s0ftpj, Progetto Winston Smith, Metro Olografix. Ha avuto esperienze professionali come network security manager, senior security advisor, imprenditore e CTO di una startup impegnata nello sviluppo di sistemi di cifratura di telefonia mobile. Attualmente ricopre il ruolo di Presidente dell’impresa innovativa a vocazione sociale Whistleblowing Solutions.

E-mail 

Giovanni Pelleranogiovanni

Founder, CTO

Giovanni Pellerano è ingegnere informatico laureato presso l’Università di Pisa. Ricercatore, speaker, docente e consulente di sicurezza, appassionato sviluppatore attivo in varie comunità di software libero come Tor2web, Sniffjoke e Contiki. La sua carriera è iniziata nell’ambito della ricerca universitaria in tema di sicurezza nel 2009. Tre anni più tardi, nel 2012, svolge la sua attività presso CNIT Laboratorio Nazionale di Reti Fotoniche come consulente nel campo della Internet of Things (IoT).

Transparency advocate ed attivista per la privacy, contemporaneamente inizia la sua esperienza in qualità di co-fondatore presso il Centro Hermes per la Trasparenza ed i Diritti Umani Digitali. In questi anni, dedica la sua attenzione alla creazione, all’implementazione ed alla diffusione della piattaforma GlobaLeaks. Dal 2016 ricoprendo il ruolo di CEO e CTO, conduce lo sviluppo di del software, realizza progetti di implementazione della piattaforma open source e coordina tutte le attività di supporto e manutenzione per la neo costituita impresa sociale Whistleblowing Solutions.

E-mail

Yvette Agostini

Project Manager

Yvette Agostini è un ingegnere con più di vent’anni di esperienza nella sicurezza informatica.

Si occupa principalmente di project management, risk assessment, strategie di cyber attack, sicurezza dei cloud.

Ama investigare gli aspetti e i livelli di sicurezza delle nuove tecnologie. È fellow all’Università Statale di Milano, facoltà di Giurisprudenza, corso Legal Informatics and Cyberspace Law.

 

Rima Sghaier

Global Operations Manager

Rima Sghaier svolge il ruolo di global operations manager in Whistleblowing Solutions S.r.l.

Con un background accademico in Scienze Politiche e Giurisprudenza e una formazione professionale in materia di diritti umani all’interno di ONG (MENA regions e non solo), è stata attiva nella gestione di una serie di progetti della comunità Internet Freedom: questi vedono l’incrocio tra tecnologia e diritti umani, con particolare attenzione alla sicurezza digitale, alla localizzazione e all’usabilità.

Rima parla arabo, franscese, inglese, italiano und ein bisschen Deutsch.

Laura Carrer

Whistleblowing Project Development

Laura è laureata in Sociologia ed ha una specializzazione in Communication and Media Studies all’Università Statale di Milano, conseguita con una tesi sul FOIA italiano: come questo strumento può aiutare i whistleblower a rompere il silenzio e segnalare casi di corruzione sul posto di lavoro.

Al Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani Digitali, contribuisce allo sviluppo ed all’implementazione del software e del progetto GlobaLeaks, sia in Italia che all’estero.

Lavora inoltre all’interno del capitolo italiano di Transparency International, dove assiste i whistleblower che, attraverso la piattaforma anonima ALAC Allerta anticorruzione (basata su software GlobaLeaks), segnala illeciti e irregolarità sul posto di lavoro.